Blister

Blister: SEE YOU LATER, NAVIGATOR

Il Premier Conte sulla manovra: “Neppure l’avaro di Molière si accorgerebbe di qualche euro al mese in meno”.
È questo il segreto.

Di Maio scrive ai Gilet Gialli e gli offre l’utilizzo della piattaforma Rousseau.
Anche se loro, piuttosto, preferirebbero avere Dazn.

La Supercoppa Juventus-Milan si gioca in Arabia Saudita, Paese che discrimina le donne.
Ma mai quanto i titolisti del Giornale e di Libero.

Per le Europee il PD discute la possibilità di una lista senza simbolo.
Nella speranza di non essere riconosciuto.

Esponenti del PD salgono a turno sulla nave Sea Watch.
E ci credo che non la vogliono far attraccare.

Quirinale: Mattarella fa accogliere Salvini da un corazziere nero.
Dal momento che la testa di cavallo nel letto non fa parte del suo modus operandi.

Via libera al Reddito di cittadinanza: chi rifiuta tre lavori sarà escluso.
E andrà in Europa League.

I navigator previsti per chi prenderà il reddito di cittadinanza avranno il compito di trovargli un lavoro.
Li assumeranno tra i cercatori d’oro.

Quota 100 per le pensioni sarà una misura sperimentale.
Per vedere quanti sono quelli che si fanno imbrogliare.

Secondo un sondaggio sulla solidarietà verso gli italiani, Salvini e Di Maio sono secondi dopo il Papa.
Ma solo perché non c’era Nelson dei Simpson.

Blister

Blister: NON C’È DUE SENZA VIRGOLAZEROQUATTRO

Salvini in Piazza del Popolo chiede il mandato per rappresentare gli Italiani.
Così poi non potremo dire che non eravamo consenzienti.

Malta, Arcivescovo entra in città con Porsche trainata da 50 bambini.
Poi si è giustificato dicendo che avevano iniziato loro.

Una equipe di scienziati ha misurato quanta luce hanno emesso le stelle dalla nascita dell’Universo.
Ed è così tanta che l’unità di misura scelta è la luce D’Urso.

La Corte europea archivia il caso Berlusconi.
Anche in questo sono arrivati dopo Salvini.

Salvini ha ricevuto una lettera di minacce.
“Il suo profilo Twitter è stato bloccato”.

Ancona, 6 morti in una discoteca dove si sarebbe dovuto esibire il rapper Sfera Ebbasta.
Due tragedie sarebbe stato troppo.

Pomigliano, paura a casa Di Maio: operai minacciano di darsi fuoco.
Il vicepremier minimizza: “Tanto sono fatti per il 90% di acqua”.

Primarie PD: Ascani e Giachetti si candideranno insieme.
E uniti faranno pressappoco un Cuperlo.

Durante un incontro al Quirinale, Berlusconi ignora il premier Conte.
Sta ricominciando a rappresentare gli italiani.

Dopo l’incontro Conte-Juncker, nella seconda versione della Manovra il rapporto deficit/Pil passa dal 2,4 al 2,04%.
Con buone probabilità che Di Maio non se ne accorga.

Monti: “Nessuna manovra ha mai subito una dettatura del genere da Bruxelles”.
Lui le faceva già dettate.

Salvini: “Io e Di Maio come Bud Spencer e Terence Hill”.
Solo che le mazzate le stiamo sentendo noi.

Blister

Blister: IL MARCIO SU ROMA

Eurodeputato della Lega si toglie una scarpa e imbratta i documenti del Commissario Moscovici.
Era questo il loro modo di sbattere i pugni sul tavolo in UE.

Grillo: “Il Capo dello Stato ha troppi poteri.”
Non sbaglia mai un congiuntivo.

Di Battista: “A Natale torno in Italia, mi manca la battaglia”.
Quella per mettere il bambinello nel presepe.

Di Maio: “Sul TAP abbiamo dovuto dire la verità ai cittadini”.
Per il resto invece vanno ancora bene le favole.

L’Espresso pubblica un test per scoprire quanto sei fascista.
In una scala da zero a Salvini.

Il sindaco di Roma Raggi dopo la sentenza di assoluzione: “Spazzati via due anni di fango”.
Finalmente sono passati i netturbini.

A Roma sequestrate e demolite otto ville dei Casamonica ricche di stucchi dorati e arredi pacchiani.
Su ordinanza di Vittorio Sgarbi.

Roma, la giunta Raggi vieta di rovistare tra i rifiuti.
Sarà difficile ora farsi largo sui marciapiedi.

 

Libro

C’è ancora da sorridere – Pillole di battute e considerazioni sull’attualità

È finalmente arrivato il mio libro, “C’è ancora da sorridere” – Pillole di battute e considerazioni sull’attualità.
Una raccolta di freddure scritte giorno dopo giorno sugli avvenimenti degli ultimi anni, che restituisce un caleidoscopio di momenti che hanno plasmato la nostra storia recente (l’avvento di Papa Francesco, l’evoluzione della Sinistra italiana, l’elezione di Trump, la relazione tra Corona e Asia Argento) coniugati in chiave satirica ma con lo scopo, non secondario e proprio anche di questo blog, di riflettere su ciò che ci circonda (il che non guasta se poi si vuole passare all’azione).
Il libro è disponibile nelle librerie online di Streetlib, IBS e Amazon.

Buon divertimento!

LIBRO DEF PAG. 1

 

DICONO DI QUESTO LIBRO:

“Aspetto che esce il film.”
(Luigi Di Maio)

“Non ho ancora capito chi è l’assassino.”
(Maurizio Gasparri)

“Sempre meglio del libro di poesie di Sandro Bondi.”
(Silvio Berlusconi)

“Preferivo un comizio di D’Alema.”
(Matteo Renzi)

“Ad una attenta lettura, la riflessione escatologica sull’humus sociale che rappresenta il sostrato gnoseologico di tali epifonemi produce una epifania ontologica di interesse mnestico.”
(Nichi Vendola)

“Fa cagare.”
(Alessia Marcuzzi)

“Divertente come un’ispezione della Guardia di Finanza.”
(Mario Monti)

“Questo libro mi è piaciuto molto!”
(Antonio Razzi, dopo aver controllato il suo conto corrente)